Inizia l'Hacktoberfest 2020

Anche quest'anno Developers Italia partecipa all’evento internazionale per favorire lo sviluppo di software open source

condividi su

Dopo il successo dello scorso anno, che ha visto il contributo di decine di sviluppatori open source, Developers Italia parteciperà anche a questa nuova edizione 2020 dell’Hacktoberfest.

L’iniziativa ha lo scopo di favorire la crescita di progetti di software libero attraverso una serie di sfide da completare a ottobre. Nel corso del mese sarà quindi possibile contribuire anche ai progetti software ospitati all’interno delle organizzazioni Github /italia e /teamdigitale. Sarà l’occasione per chiunque di dare il proprio contributo allo sviluppo dei servizi pubblici digitali, e quindi al miglioramento del rapporto tra cittadini e Pubblica amministrazione.

Attualmente vi sono più di cento “problemi” (issue) aperti che spaziano su diversi livelli di complessità: dalla semplice traduzione di un testo, fino ad attività più stimolanti come la risoluzione di bug o alla definizione di nuove funzionalità chiave.

La sfida consiste nel trovare una soluzione per questi problemi e proporre del codice funzionante ai maintainer attraverso il sistema di pull request: l’impatto è assicurato! Dopo un’attenta revisione, ogni contributo significativo sarà consolidato con il resto del codice e verrà fruito da moltissimi cittadini, PA e imprese che giornalmente affrontano le sfide della digitalizzazione dei propri servizi.

Questa iniziativa può essere un ottimo punto di partenza per capire il mondo del software libero e iniziare a contribuire ai progetti di digitalizzazione dei servizi pubblici italiani.

L’elenco di tutte le issue qualificanti per questa iniziativa è visitabile nella pagina cosa fare e, per ciascuna di esse, si può consultare lo stato nel project dedicato.

Come sempre, per qualsiasi domanda o dubbio è possibile discutere direttamente con i maintainer dei software sul nostro Slack o sul Forum.

Aspettiamo le vostre pull request e… happy hacktoberfest!

Il Team Developers Italia


argomenti

torna all'inizio dei contenuti