IO
L'app dei servizi pubblici

IO - L'app dei servizi pubblici



IO

io è l’applicazione del Governo italiano che permetterà a tutti i cittadini di usare servizi pubblici nazionali e locali dal proprio smartphone in maniera semplice, moderna e sicura.

Intro

io è l’applicazione del Governo italiano che permetterà a tutti i cittadini di usare servizi pubblici nazionali e locali dal proprio smartphone in maniera semplice, moderna e sicura. È un progetto Open Source che crescerà di giorno in giorno, coinvolgendo enti e servizi diversi.

io mira ad agevolare la relazione tra i cittadini e la Pubblica Amministrazione (PA) attraverso la creazione di una piattaforma di componenti riutilizzabili in grado di rendere i servizi digitali più efficaci e migliorare la comunicazione tra i cittadini e la PA.

I componenti vengono riutilizzati dalle amministrazioni che erogano servizi digitali al fine di garantire un’esperienza utente coerente nonché risparmiare sull’effort richiesto da un’implementazione tout-court di tali tecnologie trasversali.

L’obiettivo è quello di fornire un modo più semplice e familiare da parte della Pubblica Amministrazione di comunicare con i cittadini, notificare atti, ricordare scadenze, condividere informazioni e documenti attraverso un’interfaccia costruita sul cittadino.

Le API di comunicazione e gestione preferenze

L’API di gestione delle preferenze che permetterà al cittadino di gestire in modo centralizzato tutte le informazioni associate al suo profilo di cittadino digitale. Queste informazioni rendono possibile creare servizi digitali personalizzati (canali di comunicazione, preferenza di lingua, impostazioni di privacy, ecc…).

Le API di comunicazione forniscono un unico canale che la Pubblica Amministrazione può usare per inviare comunicazioni, avvisi e scadenze al cittadino. Questo sistema di comunicazione è a sua volta integrato con l’API di gestione delle preferenze, per permettere ai servizi di comunicare con i cittadini sulla base delle informazioni di preferenza.

Documentazione e risorse

Per gli sviluppatori è aperto il canale #io-devel sullo Slack di Developers Italia

torna all'inizio dei contenuti