Menu

Developers Italia Sviluppiamo i servizi pubblici, insieme

Seguici su

OpenCity Italia - La Stanza del Cittadino 2.5.3

Servizi digitali e area personale

Area personale, servizi digitali e prenotazione appuntamenti. Disponibile anche in SaaS (marketplace qualificato AgID)

Vitalità:

60%

i

L’indice di vitalità, così come previsto nelle linee guida sull’acquisizione e riuso di software per la PA, è calcolato prendendo in considerazione le seguenti quattro categorie:

  • Code activity: il numero di commit e merge giornalieri;
  • Release history: il numero di release giornaliere;
  • User community: il numero di autori unici;
  • Longevity: l’età del progetto.

I range di ogni misura possono essere trovati nel file vitality-ranges.yml.

Stato di sviluppo: stabile


Funzionalità del software

PNRR

PNRR/Misura/1.2

PNRR/Misura/1.4.1

PNRR/Beneficiari/Comuni

Tutti i servizi comunali in forma digitale, compresi quelli previsti dalle misure PNRR

Accesso ai servizi con SPID, CIE, eIDAS oppure senza autenticazione (es. prenotazione appuntamenti)

Accesso all’area personale con gestione e conservazione di messaggi, pratiche e documenti

Funzionalità di pagamento(calcolo importo, rateizzazione, notifiche pagamenti ricorrenti)

Gestione e pubblicazione di graduatorie per i servizi che lo prevedono e calcolo del punteggio

Funzionalità specifiche per il rilascio di benefici economici (bonus, agevolazioni, assegni)

Distinzione tra richiedente e beneficiario del servizio e processo di delega quando previsto

Gestione attestazione ISEE, dati relativi al veicolo e all’immobile del beneficiario del servizio

Gestione completa dell’iter di una pratica con visualizzazione dello stato

Riepilogo dei dati inseriti dall’utente con possibilità di modifica, conferma e invio della pratica

Ricevuta di invio della pratica automaticamente protocollata e inviata per e-mail

Controllo della validità di firme digitali e formati dei file, per la conservazione sostitutiva

Richiesta consenso al trattamento e gestione dei dati personali conforme al GDPR, per servizio

Ricezione dei messaggi relativi al servizio per email, nell’area personale e sull’app IO

Possibilità per l’utente di valutare l’esperienza d’uso del servizio

Segnalazione disservizi in città grazie all’integrazione con OpenSegnalazioni

Richiesta di assistenza grazie a integrazione con OpenSegnalazioni

Servizio di prenotazione di un appuntamento con funzionalità avanzate per cittadini e funzionari

Possibilità di scrivere al cittadino per chiedere la modifica o l’integrazione di una pratica

Funzioni di monitoraggio e analisi dati sull’andamento dei servizi e degli appuntamenti

Possibilità per l’ente di personalizzare i servizi esistenti e crearne di nuovi

Gestione servizi attraverso un catalogo dei servizi integrabile con il sito web comunale

Integrazione con i protocolli più diffusi (PiTre, Halley, Sicraweb, SIPAL, Civilia, Datagraph, Infor/Municipia, ...)

Semplicità d’uso anche da smartphone grazie alle interfacce Bootstrap Italia

Integrazione con PagoPA attraverso gateway di pagamento (es. MyPAY, IRIS, E-fil, ...)

Possibilità di raccogliere pratiche provenienti da diversi servizi in un unico fascicolo

Comune di Ala

Comune di Albiano

Comune di Aldeno

Comune di Altavalle

Comune di Altopiano Della Vigolana

Comune di Amblar Don

Comune di Andalo

Comune di Baselga Di Pine

Comune di Bedollo

Comune di Besenello

Comune di Bieno

Comune di Bleggio Superiore

Comune di Bocenago

Comune di Bondone

Comune di Borgo Chiese

Comune di Borgo Danaunia

Comune di Borgo Lares

Comune di Borgo Valsugana

Comune di Brentonico

Comune di Bresimo

Comune di Caderzone Terme

Comune di Calceranica Al Lago

Comune di Caldes

Comune di Caldonazzo

Comune di Calliano

Comune di Campitello Di Fassa

Comune di Campodenno

Comune di Canal San Bovo

Comune di Canazei

Comune di Capriana

Comune di Carisolo

Comune di Carzano

Comune di Castel Condino

Comune di Castel Ivano

Comune di Castello Tesino

Comune di Castello Molina Di Fiemme

Comune di Castelnuovo

Comune di Cavalese

Comune di Cavareno

Comune di Cavedago

Comune di Cavedine

Comune di Cavizzana

Comune di Cembra Lisignago

Comune di Cimone

Comune di Cinte Tesino

Comune di Cis

Comune di Civezzano

Comune di Cles

Comune di Comano Terme

Comune di Commezzadura

Comune di Conta

Comune di Croviana

Comune di Dambel

Comune di Denno

Comune di Dimaro Folgarida

Comune di Drena

Comune di Dro

Comune di Fai Della Paganella

Comune di Fiave

Comune di Fierozzo

Comune di Folgaria

Comune di Fornace

Comune di Frassilongo

Comune di Garniga Terme

Comune di Giovo

Comune di Giustino

Comune di Grigno

Comune di Imer

Comune di Isera

Comune di Lavarone

Comune di Lavis

Comune di Ledro

Comune di Levico Terme

Comune di Livo

Comune di Lona Lases

Comune di Luserna

Comune di Madruzzo

Comune di Male

Comune di Massimeno

Comune di Mazzin

Comune di Mezzana

Comune di Mezzano

Comune di Mezzocorona

Comune di Mezzolombardo

Comune di Moena

Comune di Molveno

Comune di Mori

Comune di Nago Torbole

Comune di Nogaredo

Comune di Nomi

Comune di Novaledo

Comune di Novella

Comune di Ospedaletto

Comune di Ossana

Comune di Palu Del Fersina

Comune di Panchia

Comune di Peio

Comune di Pellizzano

Comune di Pelugo

Comune di Pergine

Comune di Pieve Di Bono Prezzo

Comune di Pieve Tesino

Comune di Pinzolo

Comune di Pomarolo

Comune di Porte Di Rendena

Comune di Predaia

Comune di Predazzo

Comune di Primiero San Martino Di Castrozza

Comune di Rabbi

Comune di Riva Del Garda

Comune di Romeno

Comune di Roncegno Terme

Comune di Ronchi Valsugana

Comune di Ronzo Chienis

Comune di Ronzone

Comune di Rovere Della Luna

Comune di Ruffre Mendola

Comune di Rumo

Comune di Sagron Mis

Comune di Samone

Comune di San Giovanni Di Fassa Sen Jan

Comune di San Lorenzo Dorsino

Comune di San Michele Alladige

Comune di Santorsola Terme

Comune di Sanzeno

Comune di Sarnonico

Comune di Scurelle

Comune di Segonzano

Comune di Sella Giudicarie

Comune di Sfruz

Comune di Soraga Di Fassa

Comune di Sover

Comune di Spiazzo

Comune di Spormaggiore

Comune di Sporminore

Comune di Stenico

Comune di Storo

Comune di Strembo

Comune di Telve

Comune di Telve Di Sopra

Comune di Tenna

Comune di Tenno

Comune di Terragnolo

Comune di Terre Dadige

Comune di Terzolas

Comune di Tesero

Comune di Tione Di Trento

Comune di Ton

Comune di Torcegno

Comune di Trambileno

Comune di Tre Ville

Comune di Trento

Comune di Valdaone

Comune di Valfloriana

Comune di Vallarsa

Comune di Vallelaghi

Comune di Vermiglio

Comune di Vignola Falesina

Comune di Villa Lagarina

Comune di Ville Danaunia

Comune di Ville Di Fiemme

Comune di Volano

Comune di Ziano Di Fiemme

Comune di Maniago

Comune di Niscemi

Comune di Tavagnacco

Comune di Schio

Comune di Monopoli

Comune di Seriate

Comune di Bauladu

Comune di Bonarcado

Comune di Cuglieri

Comune di Milis

Comune di Santu Lussurgiu

Comune di Scano Di Montiferro

Comune di Narbolia

Comune di Sennariolo

Comune di Tramatza

Comune di Zeddiani

Comune di Brescello

Comune di Mesagne

Comune di Alba Adriatica

Comune di Roverbella

Comune di Sestu

Comune di Rovereto

Comune di Pasturo

Comune di Aci Santantonio

Comune di Montirone

Comune di Olginate

Comune di Bagnolo Mella

Comune di Trezzano Sul Naviglio

Comune di Gottolengo

Comune di Marcallo Con Casone

Comune di Pineto

Comune di Casargo

Comune di Nibionno

Comune di Cesana Brianza

Comune di Lodrino

Comune di Isorella

Comune di Sulzano

Comune di Canistro

Comune di Pezzaze

Comune di Dolzago

Comune di Colico

Comune di Lecco

Comune di Suello

Comune di Erve

Comune di Annone Di Brianza

Comune di Offlaga

Comune di Collebeato

Trentino Sviluppo

Regione Autonoma Trentino Alto Adige

Azienda provinciale servizi sanitari

Provincia autonoma di Trento

A.P.S.P. Beato De Tschiderer

AMBITO DI APPLICAZIONE
  • local-authorities
  • Informazioni di dettaglio

    OpenCity Italia - La Stanza del Cittadino 2.5.3

    Servizi digitali e area personale

    Ultimo rilascio 2022-11-23 (2.5.3)

    Tipo di manutenzione community

    Contatto tecnico

    Gabriele Francescotto +39 0461 917437

    Lingue supportate Italiano
    Tedesco

    Descrizione estesa

    OpenCity Italia - La Stanza del Cittadino è il software open source che mette a disposizione di cittadini e imprese un’area personale e tutti i servizi comunali in forma digitale. Comprende l’area personale attraverso cui il cittadino può inviare pratiche (es. iscrizioni asilo nido, richiesta permesso ZTL, partecipazione a concorsi, ecc.), verificare lo stato di avanzamento, ricevere comunicazioni da parte dell’ente, effettuare pagamenti, ricevere bonus e agevolazioni, ottenere e conservare certificati e altri documenti. Tutti i servizi sono realizzati secondo il modello reso disponibile dal Designers Italia; hanno un’esperienza d’uso semplice, sono facili da attivare e possono essere personalizzati secondo le esigenze dell’ente. Il software, nato da un progetto pilota in collaborazione con il Team Digitale di Presidenza del Consiglio e il Consorzio dei Comuni Trentini, è attualmente utilizzato da centinaia di comuni italiani. E’ disponibile anche in versione SaaS in cloud qualificata da AgID. Può essere utilizzato in abbinamento a qualsiasi software per il sito web di un Comune, compreso il modulo OpenCity Italia - Sito web per i Comuni italiani realizzato secondo le linee guida di design, conforme al modello dati (ontologie e vocabolari controllati) definiti da AgID e anch’esso disponibile in versione SaaS in cloud qualificato da AgID.

    Il profilo del cittadino è progettato per gestire i dati personali nel rispetto del GDPR, al fine di ridurre la necessità di chiedere più volte agli utenti le stesse informazioni (principio once only) e di diminuire i tempi necessari per processare le pratiche. L’esperienza utente è realizzata seguendo le linee guida per il design, utilizzando il kit Bootstrap Italia, mentre il modello di architettura dei contenuti è conforme a quanto previsto dalle linee guida. Nessun lock-in su architettura cloud e dati OpenCiy Italia è integrata con la maggior parte dei sistemi di protocollo adottati dai Comuni italiani, con le piattaforme abilitanti PagoPA (attraverso intermediari tecnologici già presenti presso l’Ente), SPID/CIE/eIDAS e con l’App IO. Si integra facilmente con le altre applicazioni, attraverso OpenAPI e WebHook.

    OpenCity Italia ha un’architettura altamente scalabile, multi-tenant, composta da micro servizi cloud-native e disponibile in container (per evitare il cloud lock-in). L’interoperabilità è garantita da standard semantici nazioanli ed europei specifici del settore pubblico e da una piattaforma di API progettata secondo le linee guida per l’interoperabilità e utilizzando il catalogo nazionale della semantica dei dati (per evitare il data lock-in). La piattaforma segue un approccio a design pattern, in modo da offrire risposte tecnologicamente avanzate a ciascuna delle funzioni che abbiamo mappato, per poi utilizzarle in ciascuno dei servizi messi a disposizione degli enti pubblici locali. Sicurezza Rispetta i requisiti minimi di sicurezza previsti da AGID e tutti i requisiti previsti nel capitolato tecnico funzionale al rilascio di fondi PNRR per gli enti locali.

    Altri software che potrebbero interessarti

    torna all'inizio dei contenuti