Hack.Developers, ecco come è andata

800 sviluppatori e 96 proposte open source già disponibili pubblicamente. I numeri di Hack.Developers


condividi su

Ciao a tutti,

È con grande piacere che vi raccontiamo la bellissima esperienza di Hack.Developers, il più grande code sprint mai realizzato in Italia, organizzato dal Team per la Trasformazione Digitale, in collaborazione con Codemotion, che si è tenuto il 7 e l’8 ottobre in 25 città italiane + San Francisco.

I numeri già rendono un’idea di quello che abbiamo vissuto per 48 ore di fila: oltre 800 sviluppatori, 116 team, 80 community, 200 mentor, 26 città, ma soprattutto tante idee e intuizioni, concretizzate in 96 proposte open source già disponibili pubblicamente su GitHub di Developers Italia. Tante proposte, equamente distribuite tra i vari progetti, che rappresentano un vero e proprio patrimonio per la costruzione del “sistema operativo del Paese”, verso l’obiettivo comune di sviluppare servizi digitali sempre più efficienti.

Guarda il video!

I mentor e gli esponenti del Team per la Trasformazione Digitale sono già al lavoro per valutare le proposte raccolte, anche in vista dell’assegnazione dei premi. Il 16 ottobre saranno annunciati i due team vincitori del premio “Fast Rabbit” (progetti ultimati e caricati entro i due giorni dell’evento), mentre i progetti più complessi (in corsa per i 5 premi “Wise Turtle”) potranno essere ultimati entro il 30 ottobre.

A presto!


condividi su

torna all'inizio dei contenuti