Menu

Developers Italia Sviluppiamo i servizi pubblici, insieme

Seguici su

MyPivot

Product & Payment Manager

MyPivot, pagamenti e loro regolarizzazione e riconciliazione contabile

Vitalità:

48%

i

L’indice di vitalità, così come previsto nelle linee guida sull’acquisizione e riuso di software per la PA, è calcolato prendendo in considerazione le seguenti quattro categorie:

  • Code activity: il numero di commit e merge giornalieri;
  • Release history: il numero di release giornaliere;
  • User community: il numero di autori unici;
  • Longevity: l’età del progetto.

I range di ogni misura possono essere trovati nel file vitality-ranges.yml.

Stato di sviluppo: stabile


Funzionalità del software

Funzionalità di visualizzazione dei pagamenti riconciliati totalmente o parzialmente e anomalie

Funzionalità di gestione dei flussi dei dati relativi ai pagamenti

Funzionalità di visualizzazione di statistiche sui pagamenti effettuati e riconciliati

Funzionalità di gestione degli accertamenti e capitoli

Informazioni di dettaglio

MyPivot

Product & Payment Manager

Ultimo rilascio 2022-06-25

Tipo di manutenzione internal

Descrizione estesa

Il decreto di semplificazione “Switch off PagoPA e strumenti di pagamento elettronico – Artt. 24 e 24-bis, D.L. 76/2020 (art. 65, D.Lgs. 217/2017)” cita l’obbligo per i prestatori di servizi di pagamento abilitati all’utilizzo della piattaforma PagoPA per i pagamenti verso le PA di dotarsi di una piattaforma evoluta in grado di soddisfare i requisiti d’integrazione con Nodo Centrale Nazionale dei Pagamenti e dettagliati nelle SANP periodicamente aggiornate e pubblicate da PagoPA.

Il progetto myPay è rivolto agli Enti della PA aderenti al Sistema dei pagamenti elettronici pagoPA, che vogliano assumere il ruolo di intermediario tecnologico. Il Progetto implementa un’ piattaforma territoriale dei pagamenti elettronici che garantisce omogeneità di utilizzo del sistema da parte dei cittadini e delle imprese sul territorio e consente a tutti gli enti aderenti di operare con un unico sistema di intermediazione con il nodo nazionale “PagoPa”.

Tale piattaforma consente la gestione dei pagamenti e regolarizzazione e riconciliazione delle posizioni debitorie tale da soddisfare i requisiti imposti dalle SANP indicate da PagoPa, e rendere disponibili funzionalità dedicate a cittadini e operatori degli enti per la verifica e gestione delle informazioni relative alle posizioni debitorie pagate e non pagate da parte di Enti (anche se non riscossori)

L’obiettivi del progetto è rendere disponibile una piattaforma dedicata al mondo dei pagamenti in grado di soddisfare le esigenze di gestione dei pagamenti degli enti che necessitano di gestire le posizioni debitorie pagate tramite il Nodo Nazionale dei Pagamenti PagoPA e conseguentemente da regolarizzare e riconciliare con i sistemi interno dell’ente stesso.

Col progetto si vogliono offrire servizi compatibili con le linee guida Agid in termini di adempienza agli SLA, all’accessibilità (UNI-en 301549-2018), all’enhancement della piattaforma in termini di usabilità e user experience per i cittadini, gli operatori e gli Enti.

Il progetto si basa sulle Specifiche Attuative del Nodo dei Pagamenti – SPC Versione 2.4.3

Il sistema è fortemente orientata al mondo cloud e incentrata su concetti di scalabilità orizzontale e verticale al fine di potersi adattare in modo dinamico ed automatico ai crescenti carichi previsti vista la forte spinta all’utilizzo di strumenti di pagamenti telematici integrati con PagoPa.

La soluzione è composta dalle seguenti componenti:

  • L’applicazione MyPivot Operatore App orientata agli operatori sia degli Enti Locali intermediati. L’applicazione prevede che in funzione del proprio profilo applicativo ogni operatore possa usufruire di diverse funzionalità per la gestione della posizioni debitorie pagate, rendicontate da PagoPA e riversae dai vari PSP che permettono di avere evidenza della regolarizzazione e riconciliazione totale o parziale

Funzionalità Applicative

Le macrocategorie di funzionalità applicative sono funzionalità di backoffice relative ai pagamenti con forte orientamento agli aspetti contabili:

  • Funzionalità di visualizzazione dei pagamenti riconciliati totalmente o parzialmente e relative anomalie

  • Funzionalità di gestione dei flussi dei dati relativi ai pagamenti

  • Funzionalità di gestione degli accertamenti e capitoli

  • Funzionalità di visualizzazione di statistiche sui pagamenti effettuati e riconciliati

  • Funzionalità di censimento di tipologie di dovuti e associazione agli operatori dell’ente

++Funzionalità di visualizzazione dei pagamenti riconciliati totalmente o parzialmente e relative anomalie ++

Visualizzazione dei dati relativi a ciascun elemento coinvolto nella riconciliazione contabile: la rendicontazione, le ricevute telematiche e il giornale di cassa col dettaglio di eventuali situazioni anomale che si possono verificare quando la riconciliazione non si chiude correttamente

  • filtrare e/o visualizzare l’elenco dei movimenti che compongono il giornale di cassa

  • visualizzare la rendicontazione e le RT associate

  • visualizzare l’elenco delle RT per un ente filtrabile

  • visualizzare i pagamenti riconciliati e notificati

  • visualizzare i pagamenti riversati cumulativamente

  • visualizzare i pagamenti riversati puntualmente

  • visualizzare i pagamenti riconciliati e rendicontati

  • visualizzare i pagamenti riconciliati e con notifica

  • visualizzare i pagamenti notificati dal SIL per cui non esiste la RT

  • visualizzare i pagamenti con RT, Rendicontazione e giornale di cassa, ma senza notifica da parte del SIL

  • visualizzare i pagamenti con RT, ma senza rendicontazione

  • visualizzare i pagamenti con rendicontazione, ma senza RT

  • visualizzare i pagamenti con rendicontazione, ma senza sospeso di cassa

  • visualizzare i pagamenti con rendicontazione, ma con sospeso di cassa con importo non coerente

  • visualizzare i sospesi di cassa per cui non esiste rendicontazione o RT

  • visualizzare i sospesi di cassa le cui causali non sono nel formato previsto da PagoPA

  • visualizzare Anomalie-Pagamenti Doppi

  • visualizzare dettaglio iuv incassato e non rendicontato

  • Ricerca Giornale di Cassa per Anno Documento, Codice Documento, Anno Provvisorio e Codice Provvisorio

  • inserire una segnalazione sul pagamento riconciliato e che sia successivamente visualizzabile e modificabile dagli operatori dell’ente

++Funzionalità di gestione dei flussi dei dati relativi ai pagamenti++

Importazione dei flussi relativi a rendicontazioni pagoPA, ricevute telematiche e giornale di cassa ed esportazione i flussi presenti in MyPivot.

  • importare le ricevute telematiche da apposita funzione di frontend e o tramite web service indipendentemente dall’intermediario tecnologico che ha gestito il pagamento

  • importare le rendicontazioni fornite dal Nodo PagoPA da apposita funzione di frontend o tramite web service indipendentemente dall’intermediario tecnologico che ha gestito il pagamento

  • importare il giornale di cassa nel formato OPI da apposita funzione di frontend o tramite web service

  • importare il giornale di cassa nel formato CSV da apposita funzione di frontend o tramite web service

  • importare l’estratto conto postale da apposita funzione di frontend o tramite web service

  • importare il giornale di cassa in formato XLS da apposita funzione di frontend o tramite webservice

  • filtrare e/o visualizzare l’elenco dei flussi importati, in corso di importazione o da importare nell’ente di amminsitrazione, con possibilità di scaricare i dati scartati o il file caricato

  • importare in mypivot il flusso dei pagamenti notificati tramite web service

++Funzionalità di gestione degli accertamenti e capitoli ++

Gestione dei capitoli e gli accertamenti contabili associati ai singoli pagamenti.

  • visualizzare l’elenco degli accertamenti contabili e il rispettivo dettaglio dell’Ente di Amministrazione

  • annullare il singolo accertamento, in modo da poter rettificare eventuali errori

  • chiudere un singolo accertamento contabile in modo da poterne inserire uno di nuovo per un cambio di annualità

  • inserire un nuovo accertamento in modo da poterne censire uno per ogni casistica come (Nuova annualità, Nuovo tipo dovuto)

  • Abbinare pagamenti all’accertamento

  • Modificare l’anagrafica di un accertamento contabile

++Funzionalità di visualizzazione di statistiche sui pagamenti effettuati e riconciliati++

Monitoraggio statistico delle entrate. Disponibilità di varie tipologie di report che possono mostrare la suddivisione degli importi per le seguenti categorie: pagati, rendicontati e incassati. Un parametro comune a tutte le ricerche è l’intervallo temporale. A partire dagli importi visualizzati è possibile accedere al relativo dettaglio, evidenziato tramite link, ove disponibile.

  • visualizzare le informazioni dei pagamenti totali per anno/mese/giorno

  • visualizzare le informazioni dei pagamenti totali per tipo dovuto

  • visualizzare le informazioni dei pagamenti totali per capitolo

  • visualizzare le informazioni dei pagamenti totali per ufficio

  • visualizzare le informazioni dei pagamenti totali per accertamento

++Funzionalità di censimento di tipologie di dovuti e associazione agli operatori dell’ente++

gestione di Tipi Dovuto esterni per i vari enti e abilitare ad essi gli operatori degli enti

Altri software che potrebbero interessarti

torna all'inizio dei contenuti