Menu

Developers Italia Sviluppiamo i servizi pubblici, insieme

Seguici su

Mèmora Backend 3.4.0

Mèmora Backend
Variante di Regione Piemonte

Mèmora è l’applicativo per la descrizione dei patrimoni degli archivi edei musei pubblici e privati e per la realizzazione di collezionidigitali.

Vitalità:

49%

i

L’indice di vitalità, così come previsto nelle linee guida sull’acquisizione e riuso di software per la PA, è calcolato prendendo in considerazione le seguenti quattro categorie:

  • Code activity: il numero di commit e merge giornalieri;
  • Release history: il numero di release giornaliere;
  • User community: il numero di autori unici;
  • Longevity: l’età del progetto.

I range di ogni misura possono essere trovati nel file vitality-ranges.yml.

Stato di sviluppo: stabile


Funzionalità del software

Acquisizione file multimediali

Ricerca e Stampa

Import / Export dati

Gestione Collocazioni

Gestione Movimentazione

Strumenti Avanzati di Gestione del Patrimonio e di Valorizzazione Massiva di Dati

Profilazione per la gestione di diversi livelli di accesso al patrimonio

Creazione e Gestione delle schede

Regione Piemonte

Museo Nazionale del Cinema

Museo Regionale di Scienze Naturali

Consiglio regionale del Piemonte

Fondazione Ordine Mauriziano

AMBITO DI APPLICAZIONE
  • culture
  • Informazioni di dettaglio

    Mèmora Backend 3.4.0

    Mèmora Backend

    Ultimo rilascio 2022-06-30 (3.4.0)

    Tipo di manutenzione internal

    Descrizione estesa

    Mèmora è l’applicativo di Regione Piemonte per la descrizione dei patrimoni degli archivi e dei musei pubblici e privati e per la realizzazione di collezioni digitali di immagini, suoni e video.

    Si tratta di uno strumento innovativo sviluppato dal CSI-Piemonte che la Regione offre gratuitamente per rappresentare, far conoscere e valorizzare il patrimonio culturale piemontese. Attraverso un’interfaccia unica è possibile gestire beni di tipologie diverse superando la divisione tra ambito archivistico e museale in favore di una visione complessiva del patrimonio.

    Mèmora si configura come uno strumento a disposizione dei titolari dei beni museali e archivistici e degli operatori orientato alla condivisione e pubblicazione della conoscenza.La componente di catalogazione Mèmora backend applica gli standard nazionali e internazionali di descrizione catalografica, archivistica e biblioteconomica (ICCD, ISAD, ISAAR e NIERA) e consente l’esportazione dei dati nei formati più diffusi: XML, Excel, MARC favorendo l’interoperabilità e la condivisione delle risorse con altri sistemi informativi. Il sistema permette di collegare alle schede descrittive materiale multimediale di diverso tipo (immagini, audio, video…) e di geolocalizzare l’informazione per favorire relazioni tra diversi elementi.

    Funzionalità:

    • Acquisizione file multimediali i contenuti testuali possono essere

    corredati da immagini, video, audio, documenti digitali e 3D. Il sistema è

    in grado di produrre in automatico 6 tipologie di formati.

    • Ricerca e Stampa su tutto il patrimonio catalogato

    • Import/Export Dati nei formati più comuni (PDF, XLS, DOC, XML)

    • Gestione Collocazioni per l’identificazione della posizione del bene

    • Gestione Movimentazione per il tracciamento dei prestiti

    • Strumenti Avanzati di Gestione del Patrimonio e di Valorizzazione Massiva di Dati per la gestione dell’albero gerarchico delle schede: taglia/incolla, ordinamento, assegnazione segnatura definitiva, calcolo della consistenza, stampe, conteggio pezzi e per la gestione dei dati cronologici con la possibilità di esprimere valori in frazioni di secolo.

    torna all'inizio dei contenuti