SIRTE 17.5

SIRTE

SIRTE - Sistema Informativo per la Rete del TErritorio

Dettagli tecnici

Vitalità:

46%

i

Vitality è un indice calcolato prendendo in considerazione le seguenti quattro categorie:

  • Code activity: il numero di commit e merge giornalieri;
  • Release history: il numero di release giornaliere;
  • User community: il numero di autori unici;
  • Longevity: l’età del progetto. I range di ogni misura possono essere trovati nel file vitality-ranges.yml in https://github.com/italia/developers-italia-backend

Stato di sviluppo: stabile


Funzionalità del software

Ricerca degli assistiti sul territorio

Gestione dei percorsi assistenziale

Coordinamento delle varie figure professionali

Integrazione dei dati tra Ospedale e territorio

Reportistiche sugli assistiti

Reportistiche sui flussi di lavoro

Informazioni di dettaglio

SIRTE 17.5

SIRTE

Ultimo rilascio 2017-05-19 (17.5)

Tipo di manutenzione contract

Contratto con GPI SPA fino al 2021-10-31

Lingue supportate Italiano
Tedesco

Descrizione estesa

Il sistema informativo per la Rete del Territorio (SIRTE) ha l’obiettivo di assicurare il coordinamento dei percorsi di cura tra i diversi professionisti e la continuità dell’assistenza tra differenti livelli organizzativi, ottimizzando l’integrazione tra Ospedale e territorio. Il SIRTE gestisce i processi interni al percorso assistenziale, che si esplicano in un workflow che prevede l’accesso al sistema tramite un unico punto che, dopo una prima rilevazione del bisogno, avvia la fase di valutazione del paziente, garantendo l’individuazione del corretto percorso assistenziale (cure prestazionali, cure domiciliari integrate, cure in strutture residenziali), la definizione del Piano Assistenziale Individuale (PAI) e la successiva erogazione dell’assistenza con rivalutazioni periodiche fino alla conclusione della presa in carico. Il sistema prevede inoltre la possibilità di attivare percorsi trasversali, che consentono una visione d’insieme di tutti i servizi disponibili ed erogati agli assistiti presi in carico (es. trasporti programmati, Assistenza protesica, ecc.). Sostanzialmente il sistema si compone di una molteplicità di moduli informatizzati quali Punto unico di accesso (PUA), Cure domiciliari e prestazionali, Cartelle cliniche per le strutture residenziali (Residenze protette, Residenze sanitarie assistite, Hospice, Cure Intermedie, Ospedali di comunità, Strutture riabilitative), Gestione posti letto delle strutture sanitarie e sociosanitarie, Cartelle cliniche ambulatoriali, Assistenza integrativa, Protesica maggiore, Consultorio, Trasporti programmati, Dimissioni protette e percorsi condivisi con i MMG/PLS tramite il portale web e gli strumenti di Fascicolo sanitario elettronico.

Altri software che potrebbero interessarti

torna all'inizio dei contenuti