Idra 2.0.1

Open Data Platform

Idra federa open data provenienti da portali basati su tecnologie eterogenee armonizzando i metadati e rendendoli disponibili attraverso API aperte

Dettagli tecnici

Vitalità:

68%

i

Vitality è un indice calcolato prendendo in considerazione le seguenti quattro categorie:

  • Code activity: il numero di commit e merge giornalieri;
  • Release history: il numero di release giornaliere;
  • User community: il numero di autori unici;
  • Longevity: l’età del progetto. I range di ogni misura possono essere trovati nel file vitality-ranges.yml in https://github.com/italia/developers-italia-backend

Stato di sviluppo: stabile


Funzionalità del software

Interfaccia web per la ricerca dei dataset federata e multilingua

Accesso univoco a open data provenienti da portali basati su tecnologie eterogenee

Possibilità di effettuare ricerche su linked open data attraverso un editor SPARQL

Tecnologia basata su web scraping per federare portali open data che non forniscono API

Conforme alle linea guida di Dati.gov.it e European Data Portal per la federazione dei portali

Conformità con gli standard DCAT-AP e DCAT-AP_IT

Informazioni di dettaglio

Idra 2.0.1

Open Data Platform

Ultimo rilascio 2019-06-04 (2.0.1)

Tipo di manutenzione internal

Lingue supportate Italiano
Inglese

Documentazione API Idra API

Descrizione estesa

Idra è un’applicazione web capace di federare portali Open Data, basati su tecnologie eterogenee, fornendo un unico punto di accesso per la ricerca e la fruizione dei dataset. Idra armonizza i metadati dei dataset federati secondo standard internazionali (DCAT-AP) fornendo un set di API RESTful che possono essere utilizzate da applicazioni di terze parti. Idra supporta nativamente sorgenti open data basate su CKAN, DKAN, Socrata, Orion Context Broker (NGSI v2) e molte altre tecnologie. E’ inoltre possibile federare portali generici, che non espongono API, attraverso funzionalità di web scraping. Idra fa parte dell’iniziativa FIWARE.

Altri software che potrebbero interessarti

torna all'inizio dei contenuti