GovPay 3.2.1

Gateway di integrazione a pagoPA

Infrastruttura per l'integrazione di Enti Pubblici, Intermediari o Partner Tecnologici alla piattaforma di pagamento pagoPA.

Dettagli tecnici

Vitalità:

77%

i

L’indice di vitalità, così come previsto nelle linee guida sull’acquisizione e riuso di software per la PA, è calcolato prendendo in considerazione le seguenti quattro categorie:

  • Code activity: il numero di commit e merge giornalieri;
  • Release history: il numero di release giornaliere;
  • User community: il numero di autori unici;
  • Longevity: l’età del progetto.

I range di ogni misura possono essere trovati nel file vitality-ranges.yml.

Stato di sviluppo: stabile


Funzionalità del software

Implementazione delle specifiche di interconnessione a pagoPA

Supporto completo dei modelli di pagamento ad iniziativa Ente o PSP

Servizio di stampa e notifica email degli Avvisi di Pagamento pagoPA

Servizio di stampa e notifica email delle ricevute di pagamento pagoPA

Servizio di caricamento posizioni debitorie con tracciato CSV

Cruscotto di monitoraggio (Tavolo Operativo) conforme ai requisiti pagoPA

Servizi REST di pagamento e consultazione pendenze per l'integrazione di portali al cittadino

Servizi REST di gestione pendenze per l'integrazione di gestionali posizioni debitorie

Servizi REST di riconciliazione pagamenti per l'integrazione di verticali di contabilità

Profilazione degli utenti di cruscotto

MISE - Ministero dello Sviluppo Economico

AMBITO DI APPLICAZIONE
  • government
  • Informazioni di dettaglio

    GovPay 3.2.1

    Gateway di integrazione a pagoPA

    Ultimo rilascio 2020-04-01 (3.2.1)

    Tipo di manutenzione community

    Contatto tecnico

    Lorenzo Nardi +39050504639

    Lingue supportate Italiano

    Documentazione API GovPay API

    Descrizione estesa

    La piattaforma GovPay soddisfa i requisiti richiesti dalla normativa per l’adesione a pagoPA necessari alla realizzazione di pagamenti, dovuti o spontanei, sia ad iniziativa Ente (modelli 1 e 2) che ad iniziativa PSP (modello 3) nonché alla loro riconciliazione in tesoreria. Fornisce un cruscotto di gestione che implementa i servizi di “Tavolo Operativo” descritti dalle specifiche AgID utilizzabile dagli operatori per monitorare il corretto funzionamento della piattaforma e degli applicativi ad essa collegati oltre a fornire i report necessari ai servizi di supporto di primo e secondo livello.

    GovPay mette a disposizione una suite completa di API REST per l’integrazione degli applicativi esistenti (portali di pagamento, gestionali di posizioni debitorie, applicativi di contabilità, …). Le API coprono tutte le funzionalità del prodotto, permettendo di automatizzare l’intero ciclo di vita del pagamento, dall’alimentazione dell’archivio dei pagamenti in attesa (APA) ed emissione dell’avviso di pagamento, fino alla riconciliazione contabile in tesoreria delle riscossioni effettuate. Le stesse operazioni sono comunque disponibili anche sul cruscotto di gestione per gli operatori, tramite compilazione di form o file upload di tracciati record.

    Conformità alle specifiche pagoPA

    • Specifiche Attuative dei Codici di Versamento, riversamento e rendicontazione (SACIV), v1.3.1
    • Specifiche Attuative del Nodo dei Pagamenti-SPC (SANP), v2.2.5
    • Wizard Interattivo per la Scelta dei PSP (WISP), v2.0
    • Avviso di pagamento analogico nel sistema pagoPA, v2.2.1

    Configurabilità

    • Supporto per tutte le modalità di adesione: diretta, intermediario tecnologico e partner tecnologico
    • Multitentant: Possibilità di ospitare più domini, intermediari e partner sulla stessa installazione
    • Servizi di integrazione per la realizzazione di un archivio di pagamenti in attesa distribuito
    • Integrazione utenze e ruoli da Sistemi esterni di Identity Management

    API REST per l’integrazione applicativa

    • API orientata ai portali per l’attivazione dei pagamenti
    • API orientata ai verticali per la gestione delle posizioni debitorie
    • API orientata agli uffici contabili per le operazioni di riconciliazione
    • API di backoffice per lo sviluppo di cruscotti di gestione personalizzati

    Cruscotto di gestione e monitoraggio dei pagamenti

    • Implementazione delle funzionalità di Tavolo Operativo richieste dalla specifica AgID
    • Profilazione degli utenti della console, per l’autorizzazione puntuale su operazioni, domini e tipologie di pagamento di competenza
    • Gestione archivio pagamenti in attesa (APA)
    • Consultazione delle posizioni debitorie e dei pagamenti eseguiti
    • Gestione della riconciliazione
    • Reportistica nei formati PDF e CSV
    • Registrazione e consultazione del Giornale degli Eventi

    Altri software che potrebbero interessarti

    torna all'inizio dei contenuti