GlobaLeaks 4.0.57

software di whistleblowing

Open-Source Whistleblowing Software

Dettagli tecnici

Vitalità:

94%

i

L’indice di vitalità, così come previsto nelle linee guida sull’acquisizione e riuso di software per la PA, è calcolato prendendo in considerazione le seguenti quattro categorie:

  • Code activity: il numero di commit e merge giornalieri;
  • Release history: il numero di release giornaliere;
  • User community: il numero di autori unici;
  • Longevity: l’età del progetto.

I range di ogni misura possono essere trovati nel file vitality-ranges.yml.

Stato di sviluppo: stabile


Funzionalità del software

Sistema multiutente con ruoli utente personalizzabili (segnalante, ricevente, amministratore)

Interamente gestibile da un'interfaccia di amministrazione web

Supporto per oltre 40 lingue ed RTL

Ricevi segnalazioni da un segnalante tramite un questionario strutturato in più passaggi

Possibilità per i segnalanti di decidere se e quando dichiarare la propria identità

Possibilità di scambio dile con il segnalante

Chat per discutere la segnalazione con il whistleblower

Ricevuta unica di 16 cifre per il whistleblower per accedere di nuovo in modo anonimo

Semplice interfaccia del ricevente per la ricezione e l'analisi delle segnalazioni

Supporto alla categorizzazione delle segnalazioni con etichette

Supporto alla ricerca delle segnalazioni da parte dell'utente

Supporto per l'assegnazione e la creazione di stati di gestione dei casi

Aspetto personalizzabile (logo, colore, stili, carattere, testo)

Definisci più canali / contesti di segnalazione (ad es. Per argomento, per dipartimento)

Gestisci più siti di segnalazione da un'unica dashboard

Statistiche del sistema di segnalazione

Questionari predefiniti compatibili con le normative vigenti

Comunicazione anonima bidirezionale (commenti / messaggi)

Flusso di lavoro personalizzabile per la gestione dei casi (stati / stati secondari)

Flusso di lavoro di segnalazione condizionale dell'identità di Whistleblower

Gestione dei conflitti di interesse nel flusso di lavoro delle segnalazioni

Funzionalità di Custode per autorizzare l'accesso all'identità degli segnalanti

Privacy GDPR by design

Criteri di conservazione dei dati configurabili in relazionea GDPR

Modulo di registrazione conforme al GDPR per i nuovi utenti dei servizi SaaS

Nessun registro di indirizzi IP

Integrabile con la piattaforma esistente di gestione dei casi aziendali

Licenza AGPL 3.0 per software libero approvata OSI

Crittografia completa dei dati degli segnalanti e comunicazione dei riceventi

Supporto dell'anonimato digitale con integrazione Tor

Supporto HTTPS integrato con standard TLS 1.3 (classificazione SSLabs A +)

Registrazione automatica gratuita di certificati digitali (Let's Encrypt)

Con molteplici penetration test disponibili e pubblicamente pubblicati

Conforme agli standard e alle migliori pratiche per la sicurezza delle applicazioni (OWASP)

Supporto per l'autenticazione a due fattori (2FA) conforme allo standard TOTP RFC 6238

Sandboxing di rete integrato con iptables

Sandboxing integrato dell'applicazione con AppArmor

Protezione completa contro invii automatici (prevenzione dello spam)

Soggetto a continue verifiche ed audit periodici

Supporto PGP per notifiche e-mail crittografate

Non lascia tracce nella cache del browser

Supporto multi-sito per eseguire più siti virtuali sulla stessa installazione

Responsive UX realizzato con Boostrap CSS Framework

Supporto integrato per l'accessibilità con conformità WAI-ARIA

Misurazione automatizzata della qualità del software e test di integrazione continua

Piano di supporto a lungo termine (LTS)

Costruito con tecnologie framework leggere (AngularJS e Python Twisted)

Database incorporato - SQLite (supporto opzionale per altri database)

Installazione automatica di Tor Onion Services Versione 3

Supporto di backup integrato

Supporto al signup self-service per la configurazione del servizio SaaS

Supporto per sistema operativo Linux (Debian / Ubuntu)

Deb Packaging con repository per aggiornamento / upgrade

Applicazione completamente autoncontenuta (non sono necessari server Web o applicativi)

Integrazione della traduzione / localizzazione collaborativa (Transifex)

Facile integrazione della piattaforma con siti Web e intranet esistenti

Supporto HTTP/2

REST API

API di provisioning

Informazioni di dettaglio

GlobaLeaks 4.0.57

software di whistleblowing

Ultimo rilascio 2020-09-27 (4.0.57)

Tipo di manutenzione community

Contatto tecnico

Giovanni Pellerano +390287186005

Lingue supportate Arabo
Azerbaigiano
Bulgaro
Bosniaco
Catalano
Ceco
Danese
Tedesco
Divehi
Greco

Inglese
Spagnolo
Persiano
Finlandese
Francese
Galiziano
Ebraico
Croato (Croazia)
Ungherese (Ungheria)
Indonesiano
Italiano
Giapponese
Lituano
Georgiano
Coreano
Malgascio
Norvegese bokmål (Norvegia)
Olandese
Polacco
Portoghese (Brasile)
Portoghese (Portogallo)
Rumeno
Russo
Slovacco
Sloveno (Slovenia)
Albanese
Svedese
Tamil
Thai
Turco
Ucraino
Urdu
Vietnamita
Cinese (Cina)
Cinese (Taiwan)

Descrizione estesa

GlobaLeaks è software libero e open source che permette a tutti di creare e mantenere una piattaforma di whistleblowing sicura. Grazie a GlobaLeaks anche le persone non tecniche sono in grado di avviare il proprio progetto di whistleblowing anonimo. Progettato per essere intuitivo, il software è personalizzabile in base alle proprie esigenze e protegge la privacy e le comunicazioni dei segnalanti. GlobaLeaks si rivolge a molti casi d’uso e quindi è stato progettato come un framework. Progettato pensando alla flessibilità, GlobaLeaks è oggi adottato in tutto il mondo da oltre 2000 progetti. La nostra vasta gamma di utenti comprende media indipendenti, attivisti, agenzie pubbliche, società e altro.

Altri software che potrebbero interessarti

torna all'inizio dei contenuti