Menu

Developers Italia Sviluppiamo i servizi pubblici, insieme

Seguici su

Sistema Informativo Territoriale Città metropolitana di Bari (E-GOV 2 Servizi interattivi) 3.4

Sistema Informativo Territoriale
Variante di Comune di Bari

Kit di riuso a disposizione delle PA per la gestione e la pubblicazione di mappe cartografiche e strumenti urbanistici.

Vitalità:

54%

i

L’indice di vitalità, così come previsto nelle linee guida sull’acquisizione e riuso di software per la PA, è calcolato prendendo in considerazione le seguenti quattro categorie:

  • Code activity: il numero di commit e merge giornalieri;
  • Release history: il numero di release giornaliere;
  • User community: il numero di autori unici;
  • Longevity: l’età del progetto.

I range di ogni misura possono essere trovati nel file vitality-ranges.yml.

Stato di sviluppo: stabile


Funzionalità del software

GeoDatabase;

Modulo Map Server(INSPIRE-RNDT compliant);

Portale di accesso;

Modulo client WebGIS;

Modulo di gestione utenti e gruppi;

Modulo di gestione dei progetti cartografici;

Modulo dei widget di ricerca;

Modulo di gestione delle normative;

Modulo per la gestione del censuario catastale;

Modulo gestione Metadati (INSPIRE-RNDT compliant).

AMBITO DI APPLICAZIONE
  • government
  • Informazioni di dettaglio

    Sistema Informativo Territoriale Città metropolitana di Bari (E-GOV 2 Servizi interattivi) 3.4

    Sistema Informativo Territoriale

    Ultimo rilascio 2022-02-04 (3.4)

    Tipo di manutenzione contract

    Contratto con Area Vasta Metropoli Terra di Bari fino al 2024-07-30

    Lingue supportate Italiano

    Descrizione estesa

    Il SIT Città Metropolitana di Bari è un Sistema Informativo Territoriale (SIT) rappresentato da un insieme di strumenti informatici concepiti per descrivere ed analizzare elementi, eventi e fenomeni inerenti la superficie terrestre. La tecnologia SIT integra in un unico ambiente le più comuni operazioni legate all’uso di database (interrogazioni – query – analisi statistiche, etc.) con i benefici dell’analisi geografica consentita dall’uso di mappe cartografiche. Questa particolarità distingue il SIT dagli altri sistemi di informazione e fa di esso un potente strumento utilizzabile da molteplici operatori privati e pubblici, per panificare gli eventi, predire i risultati e definire strategie. Il SIT consente di creare mappe (tematismi), integrare informazioni, visualizzare scenari e sviluppare effettive soluzioni esprimibili sia in forma cartografica che in forma quali-quantitativa. I servizi evolutivi del SIT sono stati realizzati grazie ai fondi di finanziamento PON METRO 2014-2020 – Asse 1 “Agenda Digitale” con il progetto EGOV-2 “Servizi interattivi per la Città Metropolitana di Bari” – CUP: J91J17000110007 cod. locale ba.1.1.1.a - il cui obiettivo è quello di favorire la piena digitalizzazione dei processi amministrativi ed ampliare l’offerta dei servizi digitali con piattaforme trasversali a supporto dell’area metropolitana. Il SIT per Area Vasta Metropoli Terra di Bari si compone di un modulo di Front Office e di un modulo di Back Office aventi le finalità di seguito riportate: Finalità del modulo di FRONT OFFICE Il modulo di front office è una web application che permette ai cittadini ed agli operatori dei comuni di: • consultare gli strati cartografici attraverso la sovrapposizione e l’interrogazione dei diversi layer informativi; • aggiornare i dati cartografici ed alfanumerici che compongono gli strati carto-grafici; • stampare stralci di mappe con relativa legenda e cartiglio; • consultare i dati catastali e le relative normative; • generare il Certificato di Destinazione Urbanistica (CDU) pro-forma.

    Finalità del modulo di BACK OFFICE

    Il back office permette la gestione simultanea, di più enti e ne consente una propria personalizzazione. Il modulo di back office è una web application, ad uso esclusivo dell’Ente e permette di gestire: • La banca dati cartografica; • La pubblicazione dei progetti cartografici; • Gestione degli utenti e dei gruppi con i relativi accessi ai progetti ed alle funzionalità; • Personalizzazione dei contenuti del sistema di Front-Office; • Aggiornamento dei dati catastali e delle normative; • Predisposizione dei template per la stampa e produzione del CDU; • Gestione del catalogo e dei metadati.

    torna all'inizio dei contenuti