FAQ - Domande frequenti



Qual è l'obiettivo di questo sito?

Il sito nasce per semplificare e migliorare il rapporto tra gli sviluppatori e la Pubblica Amministrazione, stimolando lo sviluppo di servizi digitali moderni e integrati fra di loro. Fino ad oggi, con rare eccezioni, la Pubblica Amministrazione centrale si limitava a scrivere leggi e regole, in un linguaggio burocratico e non tecnico, senza strumenti e iniziative per supportare adeguatamente le persone che devono sviluppare e realizzare i progetti tecnologici. Developers Italia vuole colmare questa distanza, proponendo un approccio più tecnico e meno burocratico. Sui progetti ospitati in Developers Italia fare community, partendo dalle basi: riscrivere la documentazione in linguaggio chiaro e tecnico (utilizzando un ambiente costruito usando il progetto open source Read The Docs); fornire ambienti di validazione, esempi, SDK già pronti per i principali linguaggi e framework; rendere disponibile un forum come canale di supporto diretto. L’open source è un elemento chiave di Developers Italia, per incentivare la collaborazione, il riuso, l’evoluzione continua.

Chi gestisce questo sito?

Developers Italia è un sito promosso dal Team per la Trasformazione Digitale e gestito in piena collaborazione con AgID. Se vuoi parlare direttamente con le persone che lo gestiscono, guarda nella pagina Chi Siamo oppure contattaci sul nostro forum.

Chi gestisce i progetti ospitati in Developers Italia?

Ciascun progetto appartiene ad un’Amministrazione titolare, ed è gestito dai project leader indicati nelle relative pagine. I project leader curano la roadmap, definiscono gli obiettivi, il calendario dei rilasci, e guidano in senso generale l’evoluzione del progetto. Ad ogni progetto tipicamente corrispondono uno o più repository su github.com/italia, che contengono ad esempio le SDK per vari linguaggi e framework, la documentazione eccetera. I singoli repository sono gestiti direttamente dai project leader oppure da maintainer da essi delegati.

Qual è il ruolo dei maintainer?

I maintainer sono le persone incaricate da una parte di produrre il codice, la documentazione e gli esempi di implementazione, e dall’altra di gestire le issue (segnalazioni di bug o suggerimenti di feature) e le cosiddette “pull request” (ovvero contributi di codice esterni). Tipicamente lavorano a stretto contatto con l’ente owner del progetto e con il personale tecnico dell’ente stesso, in particolare i project leader con cui concordano gli obiettivi. Facciamo un esempio: PagoPA è un progetto di AgID che ne dirige l’evoluzione; i maintainer che si trovano all’interno di Developers Italia sono le persone che aiutano AgID nello sviluppo e nella manutenzione evolutiva dei plugin per i principali CMS, delle librerie di intefacciamento in Python o Ruby e della documentazione delle API. I maintainer possono essere persone interne alla Pubblica Amministrazione oppure fornitori incaricati della maintainership oppure ancora volontari indipendenti che hanno manifestato la disponibilità a gestire un repository.

Come scegliete i maintainer?

Come in tutte le comunità di software open source, i maintainer vengono individuati in base alla loro competenza tecnica, conoscenza del progetto in questione e al grado di partecipazione alla community. Nei progetti più grossi possono venire retribuiti perché a loro viene richiesta grande disponibilità di tempo ed energie. Un maintainer infatti non deve solo supervisionare, ma deve essere il primo per quantità e qualità delle contribuzioni. Il nostro obiettivo è fare in modo che tutti i progetti presenti in Developers Italia abbiano sempre dei maintainer attivi che possano guidare la comunità ed essere un punto di riferimento costante per gli sviluppatori.

Voglio lavorare con voi, come posso fare?

A breve pubblicheremo delle gare d’appalto (secondo il normale processo di procurement pubblico) per identificare aziende che possano fornire persone con le giuste competenze tecniche, per svolgere il ruolo di maintainer di alcuni progetti della community. Vogliamo privilegiare piccole commesse, con un processo di gara semplificato che possa essere alla portata anche di piccole aziende e startup che non hanno esperienza pregressa di lavoro con la Pubblica Amministrazione. Vogliamo fare gare secondo la formula della miglior rapporto qualità / prezzo, invece che al ribasso, perché pensiamo che il costo orario non sia l’unico (né il principale) parametro per valutare la qualità di uno sviluppatore. Cerchiamo sviluppatori con vasta esperienza nel mondo del software open source, con esperienza in maintenance di progetti, e un background in più linguaggi di programmazione e framework. Per avere informazioni via via che le gare verranno pubblicate, iscriviti alla nostra newsletter.

Quali progetti sono ospitati su Developers Italia?

Ad oggi Developers Italia ospita alcuni dei progetti previsti dal Piano Triennale, più altri progetti della Presidenza del Consiglio o delle amministrazioni centrali che il Team per la Trasformazione Digitale ritiene strategici. L’elenco completo è disponibile nella pagina Progetti.

Posso contribuire ad un progetto?

Certamente! Il contributo volontario ai progetti di Developers Italia, secondo il più genuino spirito open source, è sempre benvenuto. Ai contributori più attivi viene riconosciuta l’appartenenza all’organizzazione “Italia” su GitHub ed eventualmente offerta la maintainership del progetto a cui hanno lavorato. Una volta che hai scelto un progetto, prendi familiarità leggendo la documentazione e consulta la roadmap per capire quali sono le evoluzioni in corso e quelle previste. A questo punto, apri un thread sul nostro forum per entrare in contatto con i maintainer e il resto della comunità, e raccontaci quello che vorresti fare. Oppure se ti senti lanciato, puoi andare anche direttamente al sodo: tutto il codice, la documentazione e gli esempi sono rilasciati sotto una licenza open source specificata nel singolo repository; per contribuire è sufficiente aprire una pull request.

Ho rilasciato un software open-source che può essere utile alla comunità. Posso aggiungerlo a questo sito?

Se ciò che hai rilasciato è a supporto di un progetto presente in questo sito (es: se hai rilasciato un esempio di integrazione di SPID in Wordpress), parlane direttamente nel nostro forum con i project leader del progetto in questione.

Posso proporre di portare in Developers Italia un nuovo progetto?

Se manca un progetto che vorresti vedere incluso, scrivici pure nel forum.

torna all'inizio dei contenuti