Menu

Developers Italia We develop public services, together

Follow us

GISA Campania

GISA

Ecosistema software regionale per Sanità Veterinaria e Sicurezza Alimentare e Prevenzione luoghi di lavoro

Vitality:

49%

i

The vitality index, as explicited in the guidelines for the acquisition and reuse of software for Italian PA, is calculated according to the following four main categories:

  • Code activity: the daily number of commits and merges;
  • Release history: the daily number of releases;
  • User community: the number of unique authors;
  • Longevity: the age of the project.

The ranges of every measure can be found in the vitality-ranges.yml file.

Development status: stable


Software functionality

- GISA CONTROLLI UFFICIALI - AUTOVALUTAZIONE - ANAGRAFE - MATRIX - REPORTISTICA - SICUREZZA LAVORO

Regione Campania

Regione Valle D'Aosta

IZSM Portici

ARPAC

ASL NA1 Centro

ASL NA2 Nord

ASL NA3 Sud

ASL AV

ASL BN

ASL CE

ASL SA

detailed information

GISA Campania

GISA

Last release 2020-05-10

Type of maintenance contract

Contract with Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno until the 2025-12-31

Technical contact

Extended description

L’Ecosistema GISA è composto da diversi componenti tra cui

  • Autenticazione tramite SPID/CIE
  • Gestione Integrata Notifiche Sanitarie: modulo di gestione delle pratiche di registrazione/riconoscimento degli OSA (Operatore del Settore Alimentare) provenienti dai SUAP con possibilità di alimentazione tramite cooperazione applicativa.
  • MATRIX: modulo di gestione della programmazione a livello regionale, con il Documento di programmazione Annuale Regionale (DPAR), e a livello territoriale, con il Documento di programmazione Annuale Territoriale (DPAT). Esso consente di stimare il fabbisogno delle risorse umane necessarie a compiere le attività programmate.
  • Gestione Controlli Ufficiali: registrazione di tutti i dati relativi ai controlli ufficiali (tipo AUDIT, Ispezioni Semplici, Ispezioni in Sorveglianza), comprese le non conformità riscontrate, sanzioni amministrative applicate con generazione Avvisi di Pagamento PagoPA, sequestri, notizie di reato, follow up, ecc… con stampa della documentazione ufficiale precompilata (verbale ispezione, verbali di campionamenti, ecc…).
  • Gestione Allerte Alimentari: Registrazione di tutti i dati relativi ai controlli ufficiali effettuati per il sistema europeo RASFF (Rapid Alert System Food and Feed).
  • Registro Trasgressori e Gestione degli illeciti amministrativi e delle Ordinanze regionali in cooperazione applicativa con PagoPA.
  • Reportistica Avanzata: cruscotto per la rendicontazione delle attività programmate con possibilità di verificare il lavoro svolto dalle singole strutture territoriali afferenti ai Dipartimenti di Prevenzione delle AA.SS.LL.
  • Macellazioni: modulo di gestione dei dati relativi alle singole sedute di macellazione (controllo documentale, visita Ante Mortem, visita Post Mortem, libero consumo, ecc…) con possibilità di stampa di documentazione ufficiale (Registro macellazione, articolo 17, modello 10, ecc…).
  • Cooperazione Applicativa tra ecosistema GISA e Sistemi Nazionali per scambio dati su
    • dati OSM
    • dati checklist BA
    • dati scorta farmaci
    • dati anagrafe animali da compagnia
    • dati checklist biosicurezza
    • dati checklist farmaco-sorveglianza
    • anagrafiche SINTESIS
    • anagrafiche Allevamenti
  • Sistema di Autovalutazione del rischio è un modulo software che consente a imprese e operatori del settore alimentare e/o veterinari di migliorare la conduzione della propria attività, sia nelle modalità decisionali che gestionali, acquisendo consapevolezza dei punti di forza e di debolezza relativi alla/e propria/e attività. In particolare, consente di individuare e valutare il proprio livello di rischio rispondendo alle domande di una check list che fa parte del Sistema Ufficiale di Valutazione del Rischio delle imprese e che è utilizzata durante i controlli ufficiali delle AA.SS.LL. con riferimento alla propria linea di attività. L’accesso come ospite all’Autovalutazione può essere utile a coloro che hanno intenzione di avvicinarsi alle linee di attività del settore alimentare e/o veterinari e che desiderano conoscere le check list che verranno utilizzate dagli ispettori per i controlli.
  • Veterinary Activity Management (VAM): Sistema per la gestione delle principali funzionalità relative ad ospedali e ambulatori veterinari pubblici della Regione Campania e di tutte le attività prestazionali effettuate su animali d’affezione e sinantropi. Il sistema gestisce il percorso clinico e chirurgico di ogni animale (cane, gatto e sinantropo) e in particolare
    • Accettazione
    • Trasferimenti
    • Cartelle cliniche
    • Fascicoli sanitari
    • Registro tumori animali
    • Interazione con la Banca Dati Regionale dell’Anagrafe cani, gatti e furetti.
    • Anagrafe Animali da compagnia (cani, gatti e furetti): che consente di verificare la registrazione nell’Anagrafe regionale di un’animale da compagnia identificato con microchip (transponder); e di gestire le informazioni anagrafiche degli animali e dei loro proprietari/detentori e le relative registrazioni.
  • BDA-R Banca dati apistica regionale integrata in cooperazione applicativa con la Banca dati apistica Nazionale BDA-N.
  • Sicurezza e prevenzione sui luoghi di lavoro: componente per la gestione delle notifiche relative ai cantieri e alle imprese in ambito della sicurezza sui luoghi di lavoro. L’intero ecosistema prevede diverse tipologie di utenti che possono essere schematizzati nelle seguenti macrocategorie
    • Utenti istituzionali Regionali
    • Utenti istituzionali afferenti ai Dipartimenti di Prevenzione delle AA.SS.LL.
    • Utenti istituzionali non appartenenti alle AA.SS.LL. come Forze dell’ordine, Esercito, Università, CRIUV, ecc
    • Utenti liberi professionisti: Veterinari Liberi Professionisti o delegati apicoltori, ecc
    • Utenti imprenditori: apicoltori, trasportatori, ecc…
    • Privati cittadini: utenti che accedono alla componente di Autovalutazione. Più precisamente le tipologie di utenti che possono registrarsi in GISA sono le seguenti
    • ASL
    • Regione
    • Centri Riferimento Regionali
    • IZSM
    • ARPAC
    • Osservatori Regionali
    • Forze dell’Ordine (Polizia stradale, Polizia municipale, Carabinieri, NAS, NAC, ICQ, Guardia forestale)
    • Esercito
    • Guardie Zoofile Prefettizie
    • Guardie Zoofile Regionali
    • Gestori Acque di rete
    • Apicoltore Autoconsumo
    • Apicoltore Commerciale
    • Delegato Apicoltore / Associazione
    • Gestore Trasporti
    • Gestore Distributori (erogatori cibi e bevande)
    • Medico Veterinario libero professionista
    • Operatore Settore Alimentare per autovalutazione
    • Direttore Sanitario Canile ​I Responsabili dei cantieri non necessitano della registrazione all’ecosistema GISA e possono inoltrare la notifica accedendo con SPID/CIE.
      Il totale stimato degli attuali utilizzatori è di circa 11.000 utenti (peraltro in continua crescita) distribuiti variamente sui sottosistemi. Nell’estate 2022 saranno presenti in G.I.S.A. anche le tipologie di utenti della prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro di seguito elencati
    • Profilo Notificatore
    • Profilo Ispettore SIML
    • Profilo Ispettore SPSAL
    • Profilo Direttore SIML
    • Profilo Direttore SPSAL
    • Profilo Regione
    • Profilo Ispettore UPG
    • Profilo Ispettore non UPG
back to contents